In situazioni eccezionali come questa è possibile che lo staff sia impiegato per un numero inferiore di ore rispetto al contratto (causa forza maggiore). Ad esempio, in seguito ad un incendio, un’inondazione oppure all’insorgere di un’epidemia – come nel caso della diffusione del virus SARS, del virus EBOLA o del nuovo corona virus -eventi fuori dalla portata decisionale del datore di lavoro,  lo staff lavora un numero inferiore di ore rispetto al contratto. In questi casi e’ possibile fare richiesta per una riduzione dell’orario lavorativo e per l’indennità di disoccupazione per il proprio staff (ciò non si applica per i contratti da 0 ore, liberi professionisti e impiegati in via provvisoria) nel caso in cui si disponga dei requisiti.

Come fare domanda per un’autorizzazione di riduzione temporanea dell’orario di lavoro:

È possibile richiedere un’autorizzazione a ridurre gli orari di lavoro presso il Ministero per gli Affari Sociali e l’Impiego (SZW). È necessario pero’  soddisfare le condizioni seguenti:

(Qualora sia necessario, possiamo offrire supporto per questa pratica)

  • La propria azienda è colpita da una situazione eccezionale che non ricade nel normale rischio d’impresa;
  • Ci si aspetta almeno il 20% in meno di lavoro per un periodo di almeno 2 fino ad un massimo di 24 settimane di calendario.

In linea di massima, è garantita un’esenzione a partire dalla data in cui la richiesta per una riduzione dell’orario lavorativo viene presentata. Il permesso è valido per un massimo di 6 settimane.

L’autorizzazione non verrà emessa nei seguenti casi:

  1. se si fa riferimento  ai periodi precedenti alla data in cui la richiesta di esenzione è stata ricevuta presso il Ministero;
  2. nella misura in cui il numero dei dipendenti non è in linea con i bisogni dell’azienda ragionevolmente prevedibili;
  3. se la riduzione delle attività è legata ad uno sciopero

Hai inviato una richiesta? Tramite Mijnzaak puoi controllare chi è la persona che sta gestendo la tua richiesta, oppure puoi direttamente entrare in contatto con la persona che la sta gestendo. Puoi trovare i dettagli per l’accesso a Mijnzaak nella conferma di ricevimento della tua richiesta. Il Ministero per gli Affari Sociali e l’Impiego cerca di processare le richieste nel minor tempo possibile. Più la richiesta è completa, più velocemente il Ministero potrà processarla.

Rinnovo dell’autorizzazione  

Non c’è stato alcun miglioramento per la tua azienda dopo la scadenza dell’ autorizzazione? In questo caso, è possibile richiedere un’estensione del permesso, tenendo presente che la riduzione del tempo lavorativo non può eccedere le 24 settimane in totale.

Fai domanda per l’indennità di disoccupazione per il tuo staff

Occorre comunicare immediatemente la ricezione del permesso di riduzione dell’orario lavorativo all’UWV. In seguito alla comunicazione e dopo la scadenza del periodo di permesso, è possibile fare richiesta per l’indennità di disoccupazione per il proprio staff presso l’UWV.

Attenzione: Per il portale del datore di lavoro è necessario il cosiddetto “E-Herkenning” livello di confidenza EH3 oppure maggiore. A questo livello, un controllo dell’identità è obbligatorio. Ciò significa che è obbligatorio mostrare un documento d’identità valido durante un appuntamento con il proprio fornitore.

UWV paga l’indennità di disoccupazione al datore di lavoro. UWV quindi rimborsa le ore durante cui i dipendenti non hanno lavorato durante il periodo di permesso. Ciò si applica soltanto alle ore per le quali si dispone del permesso. Se i tuoi dipendenti soddisfano le condizioni, UWV ti verserà l’indennità di disoccupazione. Dunque, paghi un minore costo del lavoro mentre i tuoi dipendenti rimangono impiegati a pieno titolo. I tuoi dipendenti rimarranno impiegati presso di te. Generalmente non si rendono conto della maggior parte della riduzione delle ore lavorative dal punto di vista finanziario: ricevono semplicemente il proprio salario. Per fare richiesta per il cosiddetto E-Herkenning, puoi trovare vari fornitori al seguente link (noi utilizziamo Digidentity).